Ventimiglia - una città di confine in Italia

Ventimiglia - una città di confine in Italia

È una città portuale sulla costa ligure dell'Italia. C'è un ufficio doganale a Ventimiglia. Ventimiglia è un piccolissimo comune di provincia. Se soggiorni in Costa Azzurra, puoi raggiungerla con l'operatore ferroviario SNCF. Se vieni dall'Italia, usa le ferrovie di Trenitalia. Naturalmente c'è anche un centro storico, che è più simile a una baraccopoli a causa dei quartieri poveri.

Il centro storico e il ponte di osservazione si trovano lontano dal centro della città attraverso il fiume Roya , che sfocia nel Mar Ligure. Passeggiando per la città vecchia, vedremo la Cattedrale dell'Assunzione della Vergine Maria del XII secolo. Vicino alla cattedrale, merita attenzione un edificio ottagonale: il Battistero, intitolato a Giovanni Battista. Su Piazza Colletta, nel centro storico, sorge la Chiesa dell'Arcangelo Michele del X secolo. A Ventimiglia, come in quasi tutte le città medievali d'Europa, si trovano resti romani nel Complesso Archeologico di Albintimilium.

In una località turistica del genere, non puoi fare a meno del Giardino Botanico del 1860, dal nome del suo fondatore, Thomas Genbury. La sua lunghezza è di 18 ettari. La bella e soleggiata passeggiata del Mar Ligure con barche colorate e luminose, in piedi sulla riva di ciottoli, invita a percorrerla. Da un lato dell'argine c'è il mare, dall'altro ci sono edifici residenziali di sette piani con molti balconi.

Gli edifici residenziali sono ubicati in modo caotico. Le case corrono contro le montagne. Per gli acquirenti, c'è un mercato dell'abbigliamento aperto il lunedì. La cosa principale è prendere la siesta. La siesta inizia alle dodici e finisce alle quindici del pomeriggio. Prima che tu abbia il tempo di guardarti intorno, non ci sarà nessuno.

Come se non ci fosse mercato. Ebbene, se non hai tempo per comprare borsa, giacca, scarpe, ci sono piccoli negozi e outlet situati ai piani terra di edifici residenziali. Ci sono molti ristoranti sull'argine. Ma è più economico mangiare nei caffè "familiari" situati nelle zone residenziali. Spegnendo l'argine e addentrandosi più in profondità nella città, lo troverai. È molto gustoso, servito rapidamente, non ci sono quasi persone, un ambiente familiare piacevole. Molti francesi si recano a Ventimiglia nei fine settimana per acquistare cibo, bevande alcoliche, prodotti del tabacco, vestiti. I prezzi sono molto più bassi qui. Sulla via principale c'è una chiesa dipinta a strisce bianche e grigie.

E a lato, c'è è un negozio di souvenir. Una vasta selezione di maschere veneziane, ci sono anche prodotti in vetro di Murano. Non puoi perderti a Ventimiglia. Si va o al mare o alla stazione dei treni. In stazione sono presenti le biglietterie degli operatori francesi e italiani; puoi anche acquistare un biglietto tramite la macchinetta. Ventimiglia si trova a 50 minuti da Nizza in treno, da Ventimiglia a Sanremo, il viaggio dura 10 minuti in treno.